Sere1

Ho Continuato” è il primo singolo estratto da “Memorie del Futuro“, il debut album alternative-rock dei LEDA uscito lo scorso 12 aprile per Il Piccio Records.

Il videoclip, che vede alla regia Marco Bragaglia, è uscito il 10 Maggio in anteprima esclusiva sul sito dello storico magazine Rockerilla, clicca qui per vederlo. 

Il brano racconta l’incomunicabilità tra due persone, condizione che può estendersi alle relazioni umane in genere. Il video è basato su di una tecnica originale, una commistione di riprese, di proiezioni e disegno dal vivo che si mescolano fino a diventare un caleidoscopio monocromatico dove la fisicità dei componenti del gruppo è attraversata e contaminata da segni astratti. I tratti animati si muovono come le “linee di espressione” del testo, allungandosi dai volti all’esterno, contaminando l’intorno. Ombre e animazioni vogliono essere simbolo dell’enorme difficoltà di abbattere i muri umani che si creano, anche quando si vive uno accanto all’altro.
 
“Collaborare con i Leda a questo progetto è stato creativamente molto bello e gratificante: imbattersi in un progetto musicale così vicino ai propri gusti ed attitudini artistiche è una cosa rara. Tra i Leda ed il sottoscritto c’è stata da subito una grande sintonia, dovuta ad un modo di essere molto simile. Avevamo messo in gioco tante idee per il video di “Ho continuato”, ma poi le immagini hanno preso forma in modo naturale, spontaneo, il video è nato come una performance artistica guidata dall’evocativa musica del brano dei Leda. Oggi riguardando il video di “Ho continuato”, sono molto felice del lavoro che abbiamo fatto assieme, trovo che musica ed immagini si siano fuse perfettamente. Ringrazio i Leda per la fiducia e la grande libertà artistica che mi hanno lasciato.” Marco Bragaglia
 
Marco Bragaglia è un artista/regista che si divide tra la comunicazione, la regia teatrale e quella cinematografica.
Laureato in pittura, ha iniziato da giovanissimo a partecipare a mostre d’arte e festival di cinema in tutta Europa, mantenendo sempre una predilezione per il mondo dell’underground musicale ed artistico.
Nella sua carriera ha lavorato alla regia di video, cortometraggi, spot televisivi, documentari, sfilate di moda e spettacoli teatrali. I suoi progetti artistici, lo hanno portato in gran parte dell’ Europa, in America e in Cina. La multi disciplinarietà, la contaminazione di media diversi, la ricerca di nuove forme d’espressione e di linguaggi originali sono da sempre la sua cifra stilistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *