ALEX RICCI

Attualmente è alle prese con il nuovo lavoro da solista previsto per il 2020, già anticipato dai singoli “Quello che voglio“, “Ogni volta” e “Non mi basteranno mai” brano dal sound reggae californiano che vede il featuring degli Après la Classe, e del grande bluesman americano Corey Harris, protagonista nel film “Dal Mali al Mississippi” di Martin Scorsese.

Figlio d’arte, Alex Ricci è un musicista/cantautore sincero ed appassionato.
Dal 2007 è chitarrista degli Après la Classe, band salentina che ha scalato le classifiche grazie a “Mammalitaliani”, suonando anche anche nel resto d’Europa e Stati Uniti.
Considerato uno dei migliori chitarristi blues italiani, nel 2006 collabora con il bassista americano Dywane Thomas per poi trasferirsi a Londra, dove matura esperienze di primaria importanza, spesso al fianco del sassofonista Phil Hughes e del chitarrista Otis Grant, lo stilista blues del Regno Unito. Nel 2008 riceve il premio “Lorenzo Vecchiato” come migliore artista blues emergente.
Nel 2013 pubblica il suo primo album “Gonna rossa”, undici tracce originali contaminate da Blues/Rock e Pop. 

In tour è accompagnato alla batteria dal giovane Valerio Pompei (Skinny Boy). E’ una lunga storia quella fra i due musicisti, rispettivamente chitarra/basso/voce e batteria/basi elettroniche di questa band essenziale. Sul palco la semplicità di 2 elementi arricchita dall’elettronica e dai suoni campionati, che generano un “sound roots” ma più che mai attuale, mischiato ai rumori di questo tempo, alle vite che cambiano e tornano al punto di partenza, alle origini, alle radici appunto. Brani di Howlin Wolf, Otis Rush si uniscono alle atmosfere più rarefatte dell’elettronica e i pezzi originali tratti dall’album “Gonna Rossa” di Alex Ricci si riducono ad arrangiamenti essenziali e potenti.

facebookiconaspotifyitunesyoutubeinstagramicona

Richiesta di contatto:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio

Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, autorizzo espressamente il trattamento dei miei dati personali.

Booking

Alessandro Piccioni
Tel: +39 392 7248964
Mail: booking@ilpicciomusic.com